Che cos'è il Sinus Lift?

Come si fa un intervento di Sinus Lift?

Il Sinus Lift – o grande rialzo del seno mascellare – è un’operazione di Chirurgia Preimplantare volta all’aumento di quantità di osso mascellare superiore, in casi di edentulia o mancanza di denti. Il chirurgo orale procederà quindi al rialzo del seno mascellare nell’area dei molari dell’arcata superiore, per prepararla all’inserimento di uno o più impianti dentali. Questa procedura riguarda esclusivamente i pazienti che desiderino inserire impianti in questa zona della bocca.

Le fasi di un intervento di Sinus Lift muovono da un’incisione della mucosa, cui seguirà uno scollamento del tessuto, la creazione di una botola nel seno mascellare ed il conseguente scollamento della membrana del seno mascellare stessa. Lo spazio creato verrà poi riempito di biomateriale, in YouMedical utilizziamo osso bovino deproteinizzato. A questo punto, sull’osso che deve rigenerarsi verrà collocata una membrana biocompatibile che funge da barriera protettiva impedendo al tessuto molle a crescita rapida di invadere il sito, che invece dovrà essere occupato via via dall’osso in crescita graduale. Nei casi in cui l’osso residuo sia superiore a 3/4 mm sarà possibile inserire contestualmente gli impianti, viceversa a 6 mesi dall’intervento di Sinus Lift.
Un intervento di Sinus Lift prevede una considerevole esperienze da parte dell’Odontoiatra, per questo è consigliabile rivolgersi ad una clinica fidata. In YouMedical i nostri medici odontoiatri vantano ormai 30 anni di esperienza sul campo, con particolare attenzione alla chirurgia preimplantare e orale.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Scrivici su Whatsapp, ti risponderemo al più presto!

Cosa aspettarsi da un intervento di Sinus Lift?

Un intervento di Sinus Lift sarà piuttosto doloroso nel post operatorio e potrebbe portare con sé ematomi, dolore e sanguinamento del naso.

Cosa fare prima di intervento di Sinus Lift?
Il personale medico di YouMedical fornirà al paziente tutte le dovute informazioni e procedure, si chiederà al paziente di seguire scrupolosamente il protocollo. Prima di un intervento di Sinus Lift è necessario assumere l’antibiotico e restare digiuni nelle 4 ore prima dell’intervento.

Cosa fare dopo un intervento di Sinus Lift?
– Mantenere un’ottima igiene orale e fare dei risciacqui con il collutorio dal secondo giorno dopo l’intervento
– Mantenere pulita la ferita con un cotton fioc imbevuto di collutorio per una guarigione veloce
– Applicare impacchi di ghiaccio sulla parte interessata
– Assumere un antidolorifico ove necessario, ovviamente a stomaco pieno e con prescrizione
– Dormire con la testa sollevata, per ridurre sanguinamento e gonfiore
– Prediligere cibi liquidi o molto soffici, per evitare disidratazione e/o febbre
– Dedicarsi al riposo ed astenersi dall’attività sportiva
– Contattare sempre il medico all’insorgere di nuovi sintomi o febbre

Assolutamente da evitare dopo un intervento di chirurgia preimplantare:
– Bevande e cibi caldi, il calore vasodilata ed aumenta il gonfiore
– Cibi duri o ruvidi nei 7 giorni successivi
– Fumo nei 2/3 giorni successivi
– Attività sportiva/fisica pesante per 3/4 giorni dopo l’intervento
– Gomme da masticare nei 15 giorni successivi
– Farmaci contenenti acido acetilsalicilico