Che cosa sono le Otturazioni Estetiche?

Quali sono le differenze fra un'Otturazione Estetica ed una classica?

In odontoiatria, le otturazioni sono molto comuni e vengono utilizzate per risolvere problemi quali una carie non curata, un trauma, un’infezione gengivale e qualsiasi altra situazione possa portare alla distruzione dello smalto del dente e la conseguente perdita di funzionalità. Esistono fondamentalmente due tipi di otturazione:
– Otturazioni estetiche, in resina bianca
– Otturazioni metalliche, di colore grigio scuro

Le otturazioni estetiche vengono sia utilizzate per ricostruire il dente dopo la rimozione d’una carie, ma anche per modificarne forma e colore. Questo tipo di otturazione ha infatti una resa estetica molto curata: se molte otturazioni risultano nel tempo o addirittura nell’immediato fastidiosamente visibili, quella estetica riesce invece a mantenere un profilo assolutamente discreto ed elegante, tanto da sembrare invisibile ad occhio nudo.
L’otturazione estetica riesce infatti a si mimetizzarsi perfettamente con il colore naturale dello smalto dentale del paziente, rivelandosi perfetta per chi ricerca un risultato impeccabile non solo in termini di durata, ma anche di estetica vera e propria.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Scrivici su Whatsapp, ti risponderemo al più presto!

OTTURAZIONI ESTETICHE you medical

Come si esegue un'Otturazione Estetica?

I primi passaggi che il dentista compie nella realizzazione di un’otturazione estetica sono gli stessi di quella classica:
– Rimozione della carie
– Pulizia e disinfezione del dente
Il cambiamento si avrà solo nella fase di riempimento della cavità lasciata dalla carie rimossa: il dentista procederà infatti ad un metodo di riempimento a strati per imitare fedelmente le sfumature naturali dello smalto dentale del paziente, chiudendo l’intervento con un ultimo strato quasi trasparente atto a mimare lo smalto dentale. L’otturazione estetica verrà quindi lucidata e levigata così da evitare il minimo stacco cromatico e rendersi perfettamente invisibile ed omogenea alla vista.