Che cosa s'intende per Implantologia Dentale?

Quali problemi risolve un Impianto Dentale?

L’implantologia dentale è una procedura di riabilitazione che assicura la sostituzione dei denti naturali persi, tramite l’inserimento nel tessuto osseo di viti in titanio o zirconio e quindi delle relative protesi dentarie. L’implantologia dentale è quindi una branca dell’odontoiatria che ha l’obiettivo di ripristinare i denti mancanti poichè la loro assenza può determinare nel paziente problemi sia di ordine estetico che funzionale: in caso di edentulia parziale o totale infatti la masticazione ne viene fortemente affetta ed alterata.
La mancanza di determinati denti può infatti inficiare sia il normale processo di triturazione del cibo – e quindi digestivo – che addirittura le abilità di pronuncia del paziente: nel lungo periodo infatti, in concomitanza dello spazio vuoto lasciato in bocca, si osserverà il riassorbimento del tessuto osseo mascellare e mandibolare, fatto che comporta uno spostamento dei denti adiacenti verso il vuoto creatosi e quindi la compromissione definitiva dell’intera arcata dentale. Gli impianti dentali, ovviamente, vanno ad impedire ogni spostamento dei denti vicini ed a preservare i livelli di osso.

Il pronto intervento di uno specialista, con soluzioni di implantologia dentale a protesi fissa, andrà a scongiurare tutte queste spiacevoli conseguenze garantendo al paziente il mantenimento della sua salute dentale e di tutte quelle care abitudini che la perdita di un dente può mettere a rischio.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Scrivici su Whatsapp, ti risponderemo al più presto!

Quali sono gli elementi di un impianto dentale?

Un impianto dentale si costituisce di tre elementi imprescindibili:
1) Impianto/ Fixture
La vite in titanio è il fondamento della struttura di implantologia poichè è lo strumento che, fatte le dovute analisi preliminari, verrà inserito nel tessuto osseo mascellare del paziente. Il titanio viene ampiamente utilizzato in chirurguia generale per biocompatibilità e tolleranza con l’organismo umano. La superficie di queste viti viene sottoposta a “sabbiatura” ed altri processi chimico-fisici aventi lo scopo di aumentare ed accellerare l’osteointegrazione, ovvero l’accettazione ed incorporamento totale dell’impianto nella compagine ossea.
2) Abutment
La struttura di connessione fra, appunto, la vite e la protesi che può essere in:
– Titanio: il materiale più diffuso in questo ambito
– Zirconio: altamente estetici perchè di metallo bianco
3) Protesi
Quelle corone artificiali che vanno a sostituire le naturali perse, la parte più esterna ed estetica del dente

Gli impianti in titanio differiscono tra loro per forma, diametro e lunghezza: sarà compito dell’odontoiatra adattare l’impianto a ciascun paziente sulla base delle indagini radiografiche 3D precedentemente svolte e quindi alle esigenze proprie di ciascun caso clinico.

implantologia photo

Qualio sono i vantaggi dell'Implantologia Dentale e perchè preferirla ad altre soluzioni?

L’utilizzo di queste protesi fisse, dall’aspetto esteticamente naturale, è assolutamente preferibile rispetto a quelle rimovibili che, seppur più economiche:
– ripristinano solo il 30% della funzionalità masticatoria
– alimentano il rischio di infiammazioni
– creano alterazioni del senso del gusto dato l’ingombro sul palato
– risultano in molti casi di difficile adattamento

L’implantologia dentale permette quindi di ripristinare la corretta masticazione del paziente eliminando completamente il problema del riassorbimento osseo tipico delle protesi mobili.
L’implantologia dentale rappresenta inoltre una soluzione definitiva – nella maggior parte dei casi durerà per tutta la vita del paziente – ed avente un tasso di successo pari al 99%.

Ciò che ti attende in YouMedical è sicuramente una soluzione interamente personalizzata sulla base delle tue necessità: dopo una Prima Visita Odontoiatrica completa di Check-Up ed i successivi e necessari approfondimenti radiografici digitali, i medici YouMedical sapranno identificare nell’ampio assortimento di impianti proposti quello più adatto a te.
Per garantirvi la massima efficacia e sicurezza del trattamento, l’intervento di Impiantologia verrà preceduto dalle fasi di:
– Visita Odontoiatrica + Check up
Radiografia TAC Cone-Beam 3D
– Creazione dell’impianto personalizzato in base a dimensioni, quantità e qualità ossea del paziente
– Anestesia locale, così che l’intervento risulti per il paziente rapido ed indolore

Possiamo sostituire un singolo dente, più denti oppure l’arcata completa; in tutti i casi adottiamo protesi provvisorie in modo da non lasciare mai i pazienti senza denti. Esclusivamente nei casi in cui si preveda anche un innesto osseo è possibile che non si possa mettere subito una protesi provvisoria, specialmente nei casi di edentulia totale. In alcuni pazienti è anche possibile utilizzare la tecnica di impianto a carico immediato (link), la quale consente di sostituire tutti i denti di un’arcata dentale in sole 24 ore