Che cosa si intende per Endodonzia?

Quali sono i sintomi che possono portare ad un intervento di Endodonzia?

L’Endodonzia è quella branca d’odontoiatria che si occupa di terapia e cura dell’endodonto – la parte interna del dente o polpa, un tessuto molle costituito prevalentemente da vasi sanguigni e nervi che garantiscono nutrimento e sensibilità all’elemento dentario. Questa polpa – popolarmente nota come “nervo del dente” – è quel tessuto atto a mantenerlo vivo e presente sia nella corona che nei canali radicolari dello stesso, ovvero le cavità che ne percorrono l’interno della radice.
Un intervento di Endodonzia, devitalizzazione, si rende necessario quindi quando una lesione – che sia cariosa o da trauma – attraversa smalto e dentina, raggiungendo la polpa dentale e causando dolore. In caso di infezioni o traumi gravi sarà importante agire tempestivamente con una cura canalare, che permetta di rimuovere la polpa danneggiata ed evitare che l’infezione propaghi portando alla perdita del dente.

I sintomi a cui prestare attenzione e che possono portare ad una devitalizzazione sono:
– Dolore spontaneo e talvolta acuto anche in ampie zone del volto
– Dolore nella masticazione o al contatto col dente
– Sensibilità prolungata a caldo e/o freddo
– Pigmentazione del dente
– Gonfiore della gengiva

Da sempre la filosofia di You Medical è quella di cercare di recuperare la maggior parte degli elementi dentari compromessi; l’endodonzia rappresenta quindi per noi una scelta da portare avanti solo nel momento in cui si renda impossibile l’utilizzo di pratiche conservative. Può capitare ad esempio che la polpa si infiammi/infetti in modo irreversibile portando alla necrosi della stessa, in questo caso sarà necessario intervenire con cure canalari o endodontiche, ripulendo e disinfettando il canale fino all’apice radicolare. In You Medical effettuiamo la sigillatura del canale ripulito e disinfettato in modo tridimensionale, metodica che permette una sigillatura perfetta impedendo che i batteri colonizzino nuovamente la zona detersa.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Scrivici su Whatsapp, ti risponderemo al più presto!

Endodonzia

In cosa consiste una Cura Canalare?

Una cura canalare – detta anche devitalizzazione o appunto endodontica – è un trattamento di chirurgia orale avente l’obiettivo di riparare e salvare un dente gravemente danneggiato, evitandone l’estrazione. Il trattamento endodontico consiste nella rimozione della polpa infiammata e infetta all’interno del dente e per tutta la lunghezza delle radici, sostituendola – previa adeguata detersione e sagomatura dei canali radicolari – con un’otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare.

Una cura canalare si rivela necessaria ogni volta che il tessuto pulpare risulti danneggiato:
– Carie profonda
– Traumi meccanici
– Ipersensibilità dentinale
– Interventi Dentistici ripetuti (otturazioni troppo profonde)
– Erosioni e abrasioni giunte in prossimità della polpa dentaria

La Cura Canalare praticata nelle cliniche YouMedical si sviluppa su cinque fasi fondamentali:
1) Apertura della camera pulpare
2) Sondaggio con determinazione della lunghezza del canale attraverso l’utilizzo del rilevatore apicale
3) Sagomatura canalare con strumenti in NI.TI (shaping): ha lo scopo di rimuovere la dentina infetta insieme ai residui di polpa dentale e permette di dare al canale una forma più funzionale alla penetrazione dei disinfettanti
4) Detersione profonda con irriganti canalari aventi effetto disgregante su tessuti necrotici e batteri, così da annullare la carica batterica dei canali radicolari in maniera chimica
5) Sigillatura tridimensionale del canale: una volta liberato e disinfettato viene riempito con un materiale inerte e radiopaco che permette una sigillatura totale atta ad impedire ai batteri di entrare e colonizzare nuovamente la zona
A seguito della cura canalare il dente non sarà più un serbatoio infettivo e potrà continuare a svolgere le normali funzioni di un dente integro.

Va sottolineato come un dente devitalizzato andrà inevitabilmente incontro ad un indebolimento dovuto ad una mancata idratazione da parte della polpa. Tuttavia, in YouMedical crediamo che il dente naturale del paziente debba essere conservato e per questo cerchiamo di fare il possibile per la sua sopravvivenza, anche eseguendo ritrattamenti canalari di vecchie devitalizzazioni con lesioni periapicali.